mercoledì 19 settembre 2007

Fiamme in casa

Una lampada found object getta riflessi ignei su superfici studiatamente eterogenee. La poltrona executive girevole in velluto cremisi ("Lunna", Gillis Lundgren per Ikea) fronteggia uno scaffale componibile ("Bestå", Mikael Warnhammar per Ikea), perfetto per intimidire l'ospite con una massa critica culturale ostentata quanto millantata. La mensola metallica verniciata a fuoco (anonimo del XX secolo per Ferramenta del Nord) richiama suggestioni da rivoluzione industriale, come l'obsoleta strumentazione fonoelettronica che ospita. Un accenno di presenza umana è suggerito dall'anfora sbeccata (Ceramiche di Albenga, pezzo unico), le cui morbide curve contrastano con la severità delle geometrie ortogonali del reggivaso (serie "Lack", anonimo scandinavo del XX secolo per Ikea). Il fiore oversize è in materiale sintetico e trova la sua collocazione ideale in un milieu metropolitano irrimediabilmente polluted. Si intravede una seduta imbottita "in stile" con bracciolo slanciato in una voluta rococò. Autoreferenzialità richiesta da lui con coercizione. Vi aspetto per l'esproprio proletario. Portatevi la bodybag dei Klaxons, che Hanneman e Araya, i miei molossi prussiani, sono a digiuno da tre giorni.

7 commenti:

a. ha detto...

il girasole lo tieni per fare colpo sulle tipe? per quello ci vuole la SLK, sorry!

fuco ha detto...

il girasole è di mia moglie. nella foto lei non si vede, essendo un pezzo di arredamento semovente. avessi la necessità di far colpo, ritengo che siano più efficaci gli SPK (http://rateyourmusic.com/artist/spk) della SLK (che banalità. avessi detto almeno la crossfire). gli SPK te li consiglio. così le stordisci senza toccarle, dopo offrono meno resistenza alle tue maldestre avances. :-D

Norma Desmond ha detto...

Sono il pezzo di arredamento semovente. Mi piace. Lo voglio sulla mia lapide: qui giace Cunegonda, moglie e figlia devota, affezionato pezzo di arredamento semovente. Per la cronaca, io avevo insistito per comparire, ma una mente crudele e perversa ha voluto estromettermi. La slk fa molto cafone, certo non mi lamenterei di un'Isotta Fraschini. Però per stordire le donne credo sia più efficace il metodo "ti offro da bere fino a esaurimento scorte"

TS ha detto...

A. ti ho insegnato sabato cosa cazzo sia un Kompressor e mo' vai già in giro a banfare? Sei veramente un terrone.

fuco ha detto...

andate a bisticciare a casa vostra o mollo i cani. ieri hanno sbranato due zingarelle.

a. ha detto...

mi hai detto del kompressor ma intanto eravamo su una mazda da sfigati. caro ts perchè non posti una foto di quel cesso in cui abiti te? con le cacche di gatto e tutto il resto. adoro occupare i blog altrui in questo modo.

fuco ha detto...

HANNEMAN, ATTACCA!