mercoledì 21 novembre 2007

Ci sono seghe e seghe


Folk psichedelico con influenze balcaniche e strumentazione ridotta al minimo, vengono dal New Mexico ma abitano a Budapest, basta il nome del gruppo per comprendere quanto è appezzi© questa gente: Un Falco e una Sega. Rincaro la dose: Jeremy Barnes, il fisarmonicista e cantante, prima stava in una band che si chiamava Hotel del Latte Neutrale. A me questa roba piace parecchio. La cantilena desolante di un barbone che scopre che i posti letto sotto il suo ponte preferito sono già tutti occupati. Un destino al quale condannerei buona parte dei musicisti contemporanei. Ho già visto gli A Hawk And A Hacksaw qualche anno fa, come aggiunta dell'ultim'ora di un piccolo festival, gruppo di supporto di un gruppo di supporto: hanno suonato gomito a gomito con una griglia carica di salamelle, per dire quanto sono rustici e quanto se ne fregano. Questo genere di bevande è senza dubbio la loro principale fonte di ispirazione. Dei veri duri.

A Hawk And A Hacksaw
The Garage (Sesto S. Giovanni)
21 novembre 2007
h. 21:30
ing. 10 € + tessera 5 €

2 commenti:

fabrizio ha detto...

A Hawk and a Hawksaw in concerto al Taun di Fidenza(PR) il 2 aprile 2008...NON MANCARE!!!!!

fuco ha detto...

il giorno prima suoneranno a pochi metri da casa mia. grazie comunque della segnalazione.